Il bucato di Bin Laden


Una storia da riscrivere o ancora da raccontare ?

afterfindus

Dicono che gli uomini abbiano bisogno di grandi storie, per darsi un senso.
Avventure epiche, con mostri terribili, eroi coraggiosissimi e imprese spettacolari.

Purtroppo, invece, le nostre cronache quotidiane sono spesso popolate da uomini piccoli, gretti e litigiosi, capaci soltanto di intrighi, vigliaccherie ed egoismi miserabili.
E il terzo millennio, in effetti, sul piano dell’epica si sta al momento dimostrando un fiasco totale.

 
Eppure, proprio questi anni sono stati teatro di quella che gli storici del futuro (e lo dico a ragion veduta) ricorderanno come un’epopea memorabile. La storia della caccia a Bin Laden.

Tranquilli, non ho nessuna intenzione di lanciarmi in un pippone geopolitico. Non fingerò di essere un esperto di terrorismo, di politica, di guerra, o di un mix di tutti e tre. La storia della caccia a Bin Laden si può leggere anche spogliata di tutti i suoi significati contingenti, proiettata in una dimensione senza…

View original post 1.612 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...