Contro un nuovo tentativo di sfruttare le acque del Vajont


L’associazione culturale Tina Merlin ha diffuso il comunicato che vi segnaliamo su .http://www.tinamerlin.it/ . Lo facciamo per tenere aperta una finestra di attenzione a quanto è successo al Vajont, ed alla necessità di rivisitazione di quegli avvenimenti per trarne insegnamenti  per il futuro.

Sullo stesso sito è segnalato un video dell’ associazione  Filomena che ci spiega in nome di che cosa non si deve lasciare l’Italia. Un esempio da promuovere. http://www.youtube.com/watch?v=mQcAkCKp2Nw